lunedì 26 agosto 2013

Cheesecake fragole&lamponi (noto anche come CHEESECAKE PAURA)


Venerdì sera, cene tra donne, pesce, vino bianco e prosecchino (parecchio), spetteguless e....
Un bel cheesecake tutto rosa!
Mi sto gasando tantissimo con i cheesecake e sto provando tante combinazioni diverse.
Per venerdì volevo qualcosa di rosa per festeggiare le amiche di sempre finalmente riunite (tranne una, a dire la verità.. Claudia ci sei mancata!) e quindi ho optato per fragole e lamponi.

Ma vediamo subito cosa serve e come fare!

 
 
INGREDIENTI (per una teglia di circa 20-22 cm)
  • 150 gr di philadelphia
  • 150 gr di mascarpone
  • 200 ml di panna fresca
  • 15 gr di gelatina/colla di pesce
  • 200 gr di biscotti digestive
  • 120 gr di burro
  • 150 gr di fragole
  • 100 gr di lamponi (ma potete fare anche tutte fragole, tutti lamponi, seguite l'ispirazione del momento!)
  • 100 gr di zucchero a velo

PROCEDIAMO!

Per prima cosa prepariamo la base del cheesecake:
sbricioliamo i biscotti, facciamo sciogliere il burro, mescoliamoli e disponiamo l'impasto sulla base della nostra teglia a cerniera, precedentemente rivestita con la carta forno.
Vi potete aiutare con il dorso di un cucchiaio per cercare di "compattare" il tutto.

un piccolo video-suggerimento per chi non lo avesse già visto:


Ora prepariamo la crema.
Innanzitutto laviamo la frutta, togliamo le foglioline alle fragole e frulliamo insieme a 100 gr di zucchero a velo.
(Io ho preferito usare lo zucchero a velo per non rischiare di compromettere la cremosità del cheesecake)
Prepariamo la gelatina: la mettiamo in acqua fredda, la strizziamo e la facciamo sciogliere in un cucchiaio di latte caldo.
Ora mescoliamo il Philadelphia, il mascarpone, "il purè" di fragole&lamponi e la gelatina.
A questo punto aggiungiamo la panna BEN MONTATA, con movimenti dal basso verso l'alto per non farla smontare.
Ora possiamo mettere la crema sulla base di biscotto e far riposare in frigorifero il nostro cheesecake, almeno 4-5 ore, meglio più che meno.

 
Il cheesecake è stato molto apprezzato.
La dimostrazione?
Vero, l'amica che ha studiato e abita al nord e che ogni tanto se ne esce con qualche espressione poco toscana e molto lombarda (Vero ci piaci così!), parlando al telefono con un'amica di Monza ha detto:
<<Sono a cena da Martina che per dolce ha fatto un CHEESECAKE PAURA!!!!!>> 
Mi ha fatto molto ridere, ma anche molto piacere! (Vero TVB!)
 

 
PICCOLO SUGGERIMENTO:
potete servire il cheesecake con fragole e lamponi freschi e della crema al cioccolato fondente.
Cioccolato fondente e frutti rossi, la morte sua!
 
 
 
Smartie
(che come premio per aver preparato il cheesecake paura ha preso anche una bella testata nello zigomo. Grazie Vali! TVB anche a te!)

7 commenti:

  1. Gnam!!! :) Ma si fa riposare in frigo, in congelatore o all'aria aperta? Credo che lo preparerò molto presto!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IN FRIGORIFERO!! Mi ero dimenticata di scriverlo! ops! Lo aggiungo subito!
      Fammi sapere come ti viene! :)

      Elimina
  2. La cheesecake è il mio dolce preferito...grazie per i preziosi consigli!!!
    Tuo nuova follower! Ti aspetto nel mio blog
    http://hotelkitchengiudizidiunadonna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. la provero molto presto e molto invitante grazie per la ricetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Sono contenta che ti sia piaciuta! :)

      Elimina
  4. Wow, mi ispira tantissimo :) complimenti per le tue ricette!! Che diametro ha il tuo stampo a cerniera? Grazie Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia!
      Io ho usato una teglia di circa 20-22 cm!

      Elimina

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...